Che Dio ci aiuti a superare queste puntate così leggere

Elena Sofia Ricci e Valeria Fabrizi sono le uniche cose buone in questa quarta serie. Avrei chiuso i telefilm già dalla prima stagione quando suor Angela smise i panni della detective e vestì quelli della suorina impicciona che invece di risolvere casi di omicidio iniziò a dipanare casi umani.